venerdì, Maggio 24, 2024
HomeSaluteCurare il mal di denti con i rimedi naturali della nonna: ecco...

Curare il mal di denti con i rimedi naturali della nonna: ecco come

Il dolore ai denti uno dei più difficili da sopportare. La prima cosa che si fa è quella di prendere un appuntamento dal dentista. Ma intanto che arrivi il nostro turno, andiamo alla ricerca di vari rimedi per cercare di andare avanti ci si affida quindi ai rimedi della nonna.

A questo punto andiamo a chiederci: Come curare il mal di denti? Quali sono i rimedi della nonna contro il mal di denti? Come curare il mal di denti con i rimedi della nonna? come calmare il mal di denti forte? Diamo insieme una risposta a tutte queste domande.

Da cosa è causato il mal di denti

Il mal di denti non è altro che la conseguenza di gengiviti, carie, ascessi e infezioni insieme a traumi localizzati oppure colpi di freddo. Si tratta di un problema che molto spesso ci impedisce di vivere normalmente. In questo caso, la soluzione che tutti noi andiamo a scegliere è quella di assumere gli antinfiammatori che abbiamo in casa a base di acido acetilsalicilico oppure di ketoprofene. Purtroppo però si tratta di medicinali che non tutti possono assumere. In questo caso la soluzione è quella di puntare su rimedi naturali.

I rimedi della nonna contro il mal di denti

Nel momento in cui il dolore ai denti è causato da una carie, la soluzione è quella di effettuare di risciacquo con acqua salata a cui aggiungere anche alcune gocce di olio di Tea tre o di mirra.

Un rimedio naturale efficace contro questo problema è utilizzato dell’aglio, un prodotto che ha un grande potere antimicrobico. Sarà sufficiente tagliare uno specchio a metà e strofinarlo nella parte dolorante oppure tritarlo e unirli insieme ad un cucchiaino di sale marino fino e applicare la soluzione sul dente che fa male. Dopo aver lasciato in posa per qualche minuto, sarà sufficiente risciacquare.

Anche la cipolla cruda potrebbe dare grandi effetti benefici in quanto questa riesce ad alleviare il dolore è ad uccidere i batteri che lo causano.

E’ possibile sfruttare anche un po’ di Whisky utilizzandolo come collutorio per fare alcuni risciacqui.

Un altro rimedio della nonna contro il mal di denti è rappresentato dei chiodi di garofano. Questi hanno delle grandi proprietà battericide e analgesiche. Per poterlo utilizzare sarà sufficiente tritare 6-7 chiodi e sistemato in una cartina che sarà poi messa sul dente dolorante.
Se il dolore è provocato da infezione o da nevralgia si potrà usare l’estratto di vaniglia. Sarà sufficiente applicare alcune gocce su un batuffolo di cotone e tamponarlo sul dente dolorante. Sappiamo che la vaniglia ha delle grandi proprietà antibattericite.

Nel caso in cui una zona gonfia, sarà sufficiente applicare delle bustine di tenero, dei prodotti capaci di dare grande sollievo.

TI POTREBBE INTERESSARE:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

lEGGI ANCHE:

COMMENTI RECENTI